QUALITA' DIDATTICA: INNOVAZIONE

qualità didattica: innovazione qualita didattica:autonomia qualità didattica: aggiornamento qualità didattica: centralità qualità didattica: cittadinanza qualità didattica: interculturalità qualità didattica: ambiente qualità didattica: sicurezza qualità didattica: collaborazione qualità didattica: laboratoriale qualità didattica: laboratoriale qualità didattica: recupero qualità didattica: tutor didattico qualita didattica: riconoscimenti

Fare scuola significa essenzialmente essere in grado di offrire risposte efficaci ai mutevoli bisogni di crescita umana e culturale degli studenti: per questa ragione
crediamo non possa esistere un percorso di formazione senza pratiche didattiche innovative.
Il Polo Scolastico "Don Bosco" intende promuovere una nuova concezione di "aula" che renda la frequenza scolastica più reale che formale, vissuta e non subita dall'alunno, attraverso la realizzazione di una scuola che sia un ambiente di apprendimento piacevole e costruttivo con l'apporto consapevole dell'alunno attraverso l'utilizzo di nuove tecnologie (Lim, Tablet, ecc.). Tale obiettivo è perseguito anche attraverso l'e-learning che consentono di annullare gli spazi e creare un dialogo educativo libero da quei vincoli di tempo e di spazio che possono rendere difficoltoso il rapportoalunno-docente all'interno dell'aula scolastica tradizionalmente intesa.

Aule didattiche multimediali:

Ogni classe sarà fornita:

- di n. 1Lavagna Interattiva Multimediale utilizzabile sia con le dita che con la penna multifunzione,

- di n. 1 monitor touchscreen da 19'' che il docente puo' utilizzare per compilare il registro di classe, il registro personale, collegarsi ad Internet, collegarsi con tutti i notebook o i tablet degli allievi presenti in aula per impartire spiegazioni, dispense, compiti in classe, test interattivi, ecc. Oltre che per la didattica frontale, la LIM viene usata per lezioni di tipo interattivo/dimostrativo, cooperativo e costruttivo, per condurre attività laboratoriale, per la navigazione e la ricerca su web, per presentare in modo innovativo studi ed elaborati realizzati dagli studenti.

- di n. 1 webcam per registrare o trasmettere in video-conferenza via internet le
lezioni da scuola a case degli allievi assenti.

Il docente attraverso l'utilizzo delle nuove tecnologie potenzia l'attività didattica con la multimedialità e la possibilità di utilizzare software didattico in modo condiviso, facilita la spiegazione dei processi, la descrizione di situazioni e ambienti e l'analisi dei testi.
Tutto ciò consente una visualizzazione diretta e condivisa dell'oggetto su cui è convogliata tutta l'attenzione degli allievi, avendo inoltre la possibilità di salvare i percorsi didattici proposti per successivi utilizzi o per la distribuzione agli studenti,
inclusi quelli assenti.

Utilizzo di Tablet da parte degli studenti:

Ad ogni alunno verrà fornito in dotazione un tablet come strumento didattico: su questo vengono caricati (o meglio "scaricati") tutti i libri di testo del corso di studi. L'utilizzo del Tablet permette allo studente di non portare sulle spalle uno zaino pieno di testi pesanti; oltre ad un vantaggio materiale di ingombro, porta anche notevoli benefici organizzativi: in qualsiasi momento dell'orario scolastico infatti lo studente ha a disposizione i testi di tutte le materie, pronti ad affrontare anche gli imprevisti di un cambio d'ora dei docenti. Inoltre, da non sottovalutare, anche il vantaggio economico per le famiglie: l'acquisto di un e-book, di un libro digitale, è infatti meno oneroso dell'acquisto di un testo cartaceo. Il risparmio stimato nel corso dei cinque anni del piano di studi è di circa il 40 per cento. Infine, si tratta sicuramente di un'operazione eco-friendly, amica dell'ambiente, in quanto
permetterà di risparmiare quintali di carta. L'iPad, oltre ad essere prezioso strumento didattico con i libri di testo digitale, potrà essere inoltre utilizzato dagli studenti per navigare e compiere ricerche on-line.

Didattica a distanza (e-learning) per una formazione continua, diffusa e di qualità:

L'e-learning è un sistema integrato multimediale che consente di studiare in modo semplice ed immediato personalizzando i ritmi di studio senza i vincoli spazio temporali
della lezione tenuta in un'aula scolastica. L'utilizzo degli opportuni supporti consente la formazione e la gestione del recupero a distanza, la riproposizione dei punti essenziali di ogni intervento didattico, l'esercizio ripetuto su test di verifica, compresi quelli svolti in classe: il canale alunno-docente rimane così costantemente aperto, gestito con consapevolezza, costanza ed in autonomia, in modo da conciliare impegni scolastici ed extrascolastici.

La didattica a distanza è:

- "contemporanea" alla lezione in classe: il Docente può durante la lezione collegarsi ad Internet, usare la webcam e trasmettere in videoconferenza la lezione che sta svolgendo in classe agli alunni assenti collegati contestualmente ad Internet dalle loro case;

- "in tempo differito", la lezione registrata sarà messa in archivio nella piattaforma FAD, consentendo allo studente di poterla riascoltare dal computer di casa; Sulla apposita Piattaforma FAD (Formazione a Distanza) l'allievo può fruire della sintesi di argomenti, di documenti, approfondimenti e dispense messe a disposizione dal docente il quale, a sua volta, caricando nel sito test di verifica può misurare la preparazione del discente e valutarne l'impegno e la puntualità nelle consegne.
Attraverso l'e-learning a casa come a scuola è possibile avere sempre a portata di mano le spiegazioni dei docenti. Utilizzando una apposita piattaforma predisposta su Internet, lo studente può inoltre rivolgersi direttamente al docente formulando quesiti per chiarimenti sia di contenuto che di organizzazione didattica della singola disciplina.
Si precisa che la scuola ha la possibilità di controllare gli accessi effettuati dagli iscritti e di conseguenza valutare la loro partecipazione all'attività didattica, indipendentemente dalla presenza fisica in classe. Questa modalità si rivela inoltre particolarmente utile agli alunni assenti per malattia o impegni lavorativi ai quali viene offerta l'opportunità di seguire il lavoro svolto dai loro compagni in classe senza il rischio di rimanere indietro con il programma. Dietro accordo con il docente, nel sito si possono seguire anche corsi individualizzati dove l'alunno si costruirà un percorso di studio gestito autonomamente e con assunzione diretta di responsabilità.

Registro On-Line:

Il nostro Istituto utilizza le nuove risorse informatiche per migliorare la comunicazione alle famiglie e agli studenti. Il registro elettronico è lo strumento ufficiale per comunicare in modo trasparente e tempestivo le informazioni personali relative allo studente, riguardanti le assenze, i ritardi, i voti, gli argomenti svolti durante le ore di lezione, le eventuali comunicazioni dei docenti, note disciplinari e pagella.
In base al D.L. 52 del 07/05/2012 la pagella elettronica ha la medesima validità di quella cartacea. Questo strumento costituisce una integrazione al rapporto scuola-famiglia e non può quindi essere inteso come sostitutivo dei colloqui individuali con i docenti. Nello specifico, i voti delle verifiche scritte, orali e pratiche, verranno immessi on-line tempestivamente dopo essere stati comunicati agli studenti.